I VINI

Il microclima del Lago crea le condizioni per lo sviluppo di vini di grande qualità.

 

Nell'area gardesana i vigneti sono parte integrante ed essenziale del paesaggio e dell'ambiente di una delle zone a maggior afflusso turistico d'Italia. Nell’area limitrofa al più grande Lago d'Italia, la qualità dei vini prodotti come DOC fino dal 1967 è cresciuta fino a meritarsi, nel 1996, l'ambito

riconoscimento rappresentato dalla menzione "Classico" accanto al nome Garda. Caposaldo della produzione è il Groppello, un vitigno a bacca rossa autoctono del Lago di Garda, dove era conosciuto già in epoca romana tanto da essere descritto sia da Virgilio che Plinio il Vecchio.

 

 

 

 

 

 

 

AllegatoDimensione
vite.jpg38.46 KB

Garda Classico Rosso D.O.C.

Vino prodotto con vinificazione Tradizionale di uve Groppello, Barbera, Marzemino e Sangiovese provenienti da vigneti coltivati nel Parco Alto Garda Bresciano dell’azienda agricola Gaetarelli in Villa di Salò. Il suo colore è rosso rubino brillante, il profumo è delicato e tipico, grazie al Groppello. Il gusto è fragrante e armonico, con retrogusto leggermente amarognolo. E’ vino da tutto pasto, accompagnandosi egregiamente anche a salumi e a carni magre. Va servito a temperatura di 15°-17°. Gradazione 12% vol.

 

 


 

Produttori correlati