inglese italiano  facebook  twitter  Contattaci

HOME> Comunicato stampa

Comunicato stampa


PRESENTAZIONE GREEN LINE CARD

Una nuova iniziativa sul turismo rurale verrà presentata mercoledì 19 novembre alla fiera di Lipsia

GREEN LINE CARD: SUL GARDA IL VERDE CONVIENE

In 50 strutture dell’entroterra Gardesano e dintorni sconti, promozioni e servizi aggiuntivi per chi si presenterà con la tessera del progetto Green Line. L’intero ventaglio delle proposte da oggi disponibile su www.gardagreentourism.eu

A VESTONE IN PRIMA VISIONE IL DOCUMENTARIO “LA LUNGA TRINCEA”, 18 febbraio 2014

 Il 21 febbraio presso la biblioteca serata sulla Grande Guerra promossa dal GAL GardaValsabbia. Valle Sabbia, Alto Garda Bresciano e Trentino “allo specchio” in una riflessione sul primo conflitto mondiale. L’evento è gratuito e aperto a tutti, col patrocinio del Comune e degli Alpini di Vestone e la collaborazione dell’ASAR. Appuntamento alle 19.30, sarà presente il regista Dario Colombo

IL GAL GARDAVALSABBIA LANCIA UNA PROPOSTA AL MINISTRO ZANONATO, 22 gennaio 2014

Il presidente Andrea Crescini ha presentato personalmente al titolare dello Sviluppo Economico un progetto in 4 punti per ridare impulso alle attività produttive montane.

CONVEGNO MARCHI DI QUALITA', 16 dicembre 2013

Da singoli marchi d’area verso un marchio green: è questa la sfida lanciata dai Gruppi di Azione Locale del bacino gardesano. Un progetto ambizioso per arrivare ad EXPO 2015 contrassegnati in modo coordinato e “verde”, puntando sulla ruralità e i prodotti locali. Una sfida possibile? È la sola via possibile, rispondono i GAL, oggi riuniti  in un Convegno a Salò con i maggiori esperti nazionali e internazionali.

LA RISORSA FORESTALE COME OPPORTUNITÀ ECONOMICA, 21 ottobre 2013

Tornare alla foresta per creare lavoro: questo l’obiettivo che anima la proposta “La Fabbrica del bosco”, un progetto proposto dal GAL GardaValsabbia che coinvolge la Comunità Montane Parco Alto Garda Bresciano e la Comunità Montana di Valle Sabbia ed è oggi all’attenzione di una delegazione scozzese, ospite nel nostro territorio dal 20 al 22 ottobre per una visita di studio.

TURISMO RURALE: UNA LINEA VERDE UNISCE IL GARDA ALLA FRANCIA, 23 settembre 2013

Il GAL (Gruppo di Azione Locale) con sede a Salò sempre più attivo sul fronte internazionale. Dal 24 al 27 settembre la delegazione guidata dal Presidente Crescini incontrerà i colleghi del GAL Adour Landes Océanes (Aquitania) per accoglierli ufficialmente nel progetto “Green Line”

BOOM DEI VINI DELLA RIVIERA, IL CHIARETTO TRAINA IL GARDA, 18 giugno 2013

È il “chiaretto” il motore del successo dei vini del Garda Bresciano: in soli 10 anni, dal 2002 ad oggi, ha più che raddoppiato la propria produzione passando da mezzo milione di bottiglie alla cifra attuale, che supera il milione.

GREEN JOBS IN VALLE SABBIA E SUL LAGO: L’ILO INDICA LE PRIORITÀ 13 giugno 2013

La Valle Sabbia e l’Alto Garda devono puntare sulle eccellenze per garantire occupazione. Lo sviluppo economico di queste aree rurali passa per la valorizzazione della qualità, dei prodotti, dei territori ma soprattutto del lavoro. L’obiettivo dei decisori nell’immediato futuro deve quindi essere creare nuove opportunità di “green jobs” , che mettano al centro la prevenzione o mitigazione dei danni ambientali e la dignità, la sicurezza, la salute, le condizioni umane, i diritti delle persone.

ALLARME CASTAGNI, SERVE UN PIANO DI SALVAGUARDIA 24 maggio 2013

Testimoni degli ultimi 400 anni, i castagni dell’Alto Garda bresciano stanno ora soccombendo. L’insetto killer, la cinipide, è solo il più recente attacco a un patrimonio vegetale inestimabile che ha connotato fortemente il paesaggio delle aree boschive da Gardone Riviera a Tremosine.

GEMELLAGGIO GARDA-BALATON SOTTO IL SEGNO DEL TURISMO RURALE 28 maggio 2013

Il lago Garda e il Balaton sono uniti da una linea verde che mira sviluppare il turismo rurale: è la “Green Line”, il progetto transnazionale che vede come capofila il GAL GardaValsabbia. Da domani al 31 maggio in Ungheria si terrà un summit fra i tutti i territori coinvolti per la messa a punto della strategia e per un reciproco aggiornamento sulle buone pratiche. La delegazione italiana vedrà coinvolti anche il GAL Colline Moreniche del Garda, il GAL Gölem, il GAL veneto Baldo Lessinia e la Comunità Alto Garda e Ledro.



Recapiti

GAL-GARDAVALSABBIA scarl
Via Mulino Vecchio, 4
25087 Barbarano Salò (BS)
tel: 0365 21261
fax: 0365 20944
P.IVA/CF: 02356600987

E-mail | PEC
www.gal-gardavalsabbia.it
www.laterratraiduelaghi.it

Altri Servizi

Newsletter